“Un anno di lavoro per il Sud e per la coesione del Paese”

16 gennaio 2018

Conferenza stampa: nel 2017 interventi pubblici per 28,7 mld


Bilancio di un anno di lavoro del Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti. In una conferenza stampa, che si è svolta nella Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio, l’esponente dell’esecutivo – con l’ausilio di slides – ha presentato il rendiconto del suo operato e indicato i cinque interventi che decolleranno nel corso del 2018.

La cifra che sintetizza il risultato dei dodici mesi da Ministro (giuramento il 12 dicembre 2016) è 28,7 miliardi di euro di interventi pubblici: 19.9 miliardi attivati sui fondi strutturali e 8,8 miliardi sui Patti per il Sud.

I cinque provvedimenti che, pur messi già a punto, potranno dispiegarsi completamente nell’anno in corso, sono: “Resto al Sud”, Zes, Banca delle terre incolte, Fondo Pmi per la crescita dimensionale delle imprese nel Mezzogiorno e riserva del 34%.

Durante l’incontro con la stampa, il Ministro ha anche annunciato che – a ventiquattro ore dall’apertura dello sportello di Invitalia – le domande per accedere all’incentivo previsto dal decreto “Resto al Sud” ammontano a 1643.

Audio conferenza stampa Ministro De Vincenti 16 gennaio 2018

De Vincenti , patti sud , resto al Sud , terre incolte , Coesione
Torna all'inizio del contenuto