Scuole Calabria, De Vincenti a Lamezia Terme

1 dicembre 2017

La Calabria sta rialzando la testa e lo si vede bene da questo programma per l'edilizia scolastica". Lo ha detto a Lamezia Terme il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, nel suo intervento all'iniziativa "Scuole sicure 500", promossa dalla Regione Calabria presso il liceo "Tommaso Campanella", nel corso della quale si è dato conto degli interventi effettuati sugli istituti scolastici per la messa in sicurezza antisismica e il miglioramento della loro funzionalità.

 

De Vincenti ha sottolineato come la Regione Calabria - presente nell'auditorium col suo Presidente Mario Oliverio - abbia investito oltre 400 milioni per un totale di oltre cinquecento interventi, ventotto dei quali già conclusi, ottantasette in esecuzione e gli altri in progettazione.

"È anche la Regione che più ha investito sull'edilizia scolastica come quota percentuale del Fondo Sviluppo e Coesione - ha concluso -scegliendo la sicurezza sismica come obiettivo prioritario".

Calabria , scuola
Torna all'inizio del contenuto