Il ministro per il Sud al Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri

12 settembre 2018

Il ministro per il Sud oggi a Roma ha partecipato all’inaugurazione del 63° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d'Italia. Nel suo intervento Barbara Lezzi ha ringraziato i professionisti che lo compongono per il prezioso lavoro che svolgono, ricordando di aver già incontrato una delegazione del Consiglio nazionale degli ingegneri, guidata dal presidente Armando Zambrano. Il ministro si è poi soffermato sulla necessità di realizzare nuove infrastrutture al Sud, dove strade e ferrovie sono carenti, e di manutenere e aumentare la sicurezza di quelle già esistenti. Per fare questo servono certamente risorse ma è anche necessario snellire le procedure burocratiche che, spesso, finiscono per rallentare il lavoro delle amministrazioni, trasformandosi anche in un alibi. Su questo tema Lezzi ha confermato di essere al lavoro per rendere più semplici le procedure, con particolare riferimento a quelle che attengono ai progetti che prevedono l’uso dei fondi europei per la coesione.

Ministro per il Sud , Barbara Lezzi , ingegneri
Torna all'inizio del contenuto