Giovani e Sud, il Ministro al convegno de "Il Mattino"

11 dicembre 2017

E agli studenti illustra "Resto al Sud" e "Banca delle terre incolte"

L'11 dicembre il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti ha aperto la terza tavola rotonda "Le parole della politica ai giovani, come riconquistare la fiducia" del convegno promosso da "Il Mattino" sul tema "Avere vent'anni al Sud: le ragioni per restare e per tornare".

Il dibattito - che ha visto la partecipazione del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e del Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda - si è svolto al Teatro Mercadante.

Alla terza sessione sono intervenuti Maria Chiara Carrozza, Stefano Fassina, Roberto Fico, Severino Nappi e gli editorialisti de "Il Mattino" Massimo Adinolfi e Isaia Sales.

 

Durante la pausa dei lavori (durati tutta la giornata), De Vincenti ha incontrato gli studenti dell'istituto Tecnico Economico "Fernando Galiani" con i quali ha discusso delle loro prospettive lavorative e - interrogato dai ragazzi - ha illustrato i contenuti degli ultimi provvedimenti varati dal Governo per i giovani del Meridione "Resto al Sud" e "Banca delle Terre incolte".

Torna all'inizio del contenuto