Firma 1° contratto per la realizzazione di una rete a banda ultralarga nelle aree a fallimento di mercato

16 giugno 2017

Il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno De Vincenti, in qualità di presidente del Cobul, e il sottosegretario allo Sviluppo economico, Antonello Giacomelli, insieme ai vertici di Open Fiber, Invitalia e Infratel, è intervenuto alla conferenza stampa di presentazione della firma del contratto di concessione tra Infratel e Open Fiber, la prima gara per portare la fibra nelle case nelle cosiddette aree a fallimento di mercato (aree bianche) di Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto.

 

Banda ultralarga , Giacomelli , Ministro , De Vincenti
Torna all'inizio del contenuto