Ministro per il Sud incontra Regione Campania su rendicontazione Fondi Europei

25 ottobre 2018

“La Campania ha ancora diverse risorse da rendicontare ma sono abbastanza fiduciosa che potrà essere tutto completato entro il termine previsto, ovvero il 31 dicembre 2018.” E il commento del ministro per il Sud Barbara Lezzi al termine della riunione nella sede della Regione Campania con il presidente Vincenzo De Luca, sulla rendicontazione dei fondi europei 2014-2020.

“Dal momento dell’insediamento del governo, sto visitando periodicamente tutte le regioni del Sud e tutte facevano registrare dei ritardi che si stanno colmando con il passare dei mesi. Noi continueremo ad assicurare il nostro supporto perché queste non sono risorse mie, del governo o della Regione, ma dei cittadini e devono essere utilizzate. Non entro nel merito della programmazione, cioè su come la regione ha deciso di utilizzarle, e sull’efficacia di questi interventi. Il mio intervento in questa fase si limita alla quantità di risorse rendicontate, per evitare che si perdano. Al momento non posso garantire questo obiettivo al 100%, posso però dire che c’è un grande lavoro in corso e che ci rivedremo entro novembre, con la Campania e con tutte le altre Regioni del Sud, per vedere se i nostri auspici si concretizzeranno.”

Parallelamente il ministro ha aperto il lavoro di pianificazione e programmazione dei Fondi Europei per il prossimo ciclo, 2021/2027, annunciando per fine gennaio “un tavolo su questo tema, a Bruxelles, al quale parteciperanno il mio dicastero, la Commissione Europea e tutte le Regioni. Sarà la sede nella quale discutere e arrivare ad una sintesi utile per tutti.”

Fondi europei , campania , Ministro per il Sud , Ministro Barbara Lezzi
Torna all'inizio del contenuto