Abruzzo/ De Vincenti firma il CIS per il turismo

17 maggio 2018

Il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, il Vice Presidente della Regione Abruzzo Giovani Lolli, i Presidenti delle Province di l’Aquila Angelo Caruso, di Teramo Renzo Di Sabatino, di Chieti Mario Pupillo, di Pescara Antonio Di Marco e l’Amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri hanno sottoscritto il 16 maggio - nella sede della Presidenza del Consiglio di Largo Chigi a Roma - il Contratto Istituzionale di Sviluppo per l’attuazione del “Programma di interventi di valorizzazione e sviluppo turistico strategico integrato e ecosostenibile nei Comuni dell’Abruzzo”. L'atto porta la firma anche dei Ministri delle Infrastrutture Graziano Delrio, dell'Ambiente Gian Luca Galletti e dei Beni Culturali Dario Franceschini.

Con la firma del Contratto Istituzionale si porta a compimento un’attenta azione programmatoria già delineata nell’Intesa sottoscritta nello scorso febbraio.

Il programma di interventi previsto dal Contratto prevede ora un investimento pari ad oltre 80 milioni di euro finanziato con risorse già totalmente stanziate in parte nell’ambito del Patto per lo sviluppo sottoscritto tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Regione Abruzzo il 17 maggio 2016 e finanziato dalla delibera CIPE n.26 del 10 agosto 2016.

 

Cis Abruzzo
Torna all'inizio del contenuto