Telecom, De Vincenti: ora l'auspicio di investimenti per lo sviluppo del Paese

24 luglio 2017

“Le scelte di governance di una grande azienda vanno seguite con rispetto e attenzione. L’auspicio è che un operatore di sistema come Telecom ritrovi la strada per impostare e realizzare investimenti strategici per lo sviluppo tecnologico e produttivo del nostro Paese”.  E’ quanto afferma il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti nella sua veste di Presidente del Cobul (Comitato per la Banda Ultralarga).  

Torna all'inizio del contenuto