SVIMEZ, FONDI EUROPEI SPESI MALISSIMO

8 novembre 2018

Roma, 8 novembre - "I fondi europei sono stati spesi malissimo, in maniera irresponsabile e negligente, tanto che il divario tra Nord e Sud è aumentato. Questo rapporto lo evidenzia, anche se ho visto qualcuno in questa sala scuotere la testa su questo punto. E’ la verità, quelle risorse ferme sono un delitto, e gli effetti si vedono in questi dati: in quelli che segnalano la crescita del divario con il Nord, l’aumento della povertà e dell’abbandono scolastico.". Lo ha detto il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, nel suo intervento alla presentazione alla Camera del rapporto Svimez 2018.

"C'e stata incompetenza nella spesa. Dobbiamo riconoscere tutti gli errori e i fallimenti. Il nostro Paese deve assumersi la responsabilità e invertire la rotta. E’ mancata soprattutto la volontà e la lungimiranza, da parte delle Regioni, di impegnarsi in progetti di sistema che potessero ridurre il gap infrastrutturale. Per questo, in vista della nuova programmazione dei fondi europei, ho chiesto ai presidenti delle Regioni di collaborazione e di fare sistema in Europa per non venire penalizzati. Su questo tema ho già tenuto due riunioni, e ne abbiamo organizzata un’altra a Bruxelles per gennaio, nella quale ci impegneremo a non frammentare i fondi europei e ad utilizzarli in progetti strategici complessi, che dovranno essere portati a termine. Per far questo c’è bisogno di un coordinamento, che abbiamo individuato nella cabina di regia sui fondi europei che sta già lavorando per non ripetere gli errori del passato. "

Barbara Lezzi , Ministro per il Sud
Torna all'inizio del contenuto