FONDI EUROPEI: LEZZI, DA REGIONE SICILIANA PASSI IN AVANTI

10 ottobre 2018

ROMA, 10 ottobre – “L’interlocuzione avuta oggi a Roma con il presidente Nello Musumeci e i tecnici della Regione Siciliana mi porta a dire che sono stati compiuti dei significativi passi in avanti rispetto ad alcuni mesi fa.” Così il ministro per il Sud Barbara Lezzi al termine del tavolo tecnico.
“Tutto questo è stato reso possibile anche dal patto di cooperazione rafforzata che ho siglato alla fine di giugno con Regione, Agenzia per la Coesione territoriale e il commissario europeo per le Politiche regionali. Restano certamente alcuni nodi da sciogliere e da qui al 31 dicembre il tempo a disposizione è poco, per cui è necessario continuare a lavorare a testa bassa, compiendo il massimo sforzo: su questo aspetto ho con la Regione c’è pieno accordo. Al contempo, rilevo che alcune cifre rispetto al rischio di disimpegno dell’N+3 che sono circolate in questi giorni sono certamente superiori rispetto al reale stato dell’arte”.

Sicilia , Fondi europei , Ministro per il Sud
Torna all'inizio del contenuto