IL MINISTRO LEZZI INCONTRA LA MINISTRA PER I FONDI EUROPEI DELLA ROMANIA

19 settembre 2018

ROMA, 19 settembre – Il ministro per il Sud Barbara Lezzi oggi a Roma ha incontrato la ministra dei Fondi Europei della Romania, Rovana Plumb. Un confronto che il ministro Lezzi ha definito “costruttivo e cordiale”, nel corso del quale “abbiamo trovato molti punti in comune rispetto al tema delle politiche di coesione. In particolare, entrambe condividiamo la necessità di difendere la centralità del principio di solidarietà all’interno dell’Europa. In tal senso vanno inquadrati anche i fondi per le politiche di coesione, risorse indispensabili per le regioni maggiormente in difficoltà e di cui oggi non è possibile fare a meno. L’obiettivo resta quello di colmare il gap esistente tra diverse aree dell’Ue: uno sforzo necessario perché ciò, tra l’altro, consentirà una maggiore competitività dell’Unione nel contesto internazionale”. Nel corso dell’incontro Lezzi ha anche accettato l’invito che le ha rivolto la ministra Plumb a partecipare, il prossimo 30 ottobre a Bucarest alla conferenza sulle politiche di coesione per un’Unione più vicina ai cittadini. Il ministro per il Sud ha accettato molto volentieri, così come ha accolto con sincero interesse l’avvio di una collaborazione bilaterale tra i tecnici italiani e rumeni che si occupano di fondi europei e coesione, al fine di condividere le rispettive best practice e scambiare informazioni utili a migliorare il lavoro di entrambe le parti. Della delegazione guidata dalla ministra Plumb faceva parte anche l’ambasciatore romeno in Italia, George Bologan.

Ministro per il Sud , Fondi europei
Torna all'inizio del contenuto