Reichlin: De Vincenti, chiodo fisso di sinistra di governo

22 marzo 2017

“Ho avuto l’onore di conoscerlo e di lavorare al suo fianco ai tempi del cosiddetto ‘governo ombra’ del Pci. Da allora in poi, ci siamo sempre trovati in sintonia su quello che per lui è stato un vero e proprio chiodo fisso: il ruolo di governo di un grande partito di sinistra. Un politico e un pensatore colto e raffinato, profondo nelle analisi che ha condotto, col prezioso ausilio di una scrittura felicemente chiara, sino alla fine. Una voce autorevole che mancherà alla sinistra e al Paese tutto. A me mancherà il maestro e l’amico”. Così il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti ricorda Alfredo Reichlin.  

 

Torna all'inizio del contenuto