MATERA 2019, LEZZI: PIAZZA VISITAZIONE TORNA AL COMUNE

25 settembre 2018

Roma, 25 set - Si è svolto oggi presso la Sala verde di palazzo Chigi il secondo Cis (Tavolo del Contratto istituzionale di Sviluppo) su Matera Capitale della cultura 2019. Al confronto, presieduto dal ministro per il Sud Barbara Lezzi hanno preso parte tra gli altri il Sindaco di Matera, Il Direttore generale dell’Agenzia per la Coesione, il Capo del Dipartimento per le politiche di coesione e il Coordinatore del Governo per l'attuazione degli interventi su Matera 2019. Dopo la relazione del Coordinatore e del soggetto attuatore (Invitalia) sullo stato di attuazione del programma, è stata deliberata l’approvazione della richiesta di riattribuzione al Comune di Matera dell’intervento di Piazza della Visitazione e del relativo finanziamento. Al termine del Cis il ministro Lezzi ha dichiarato: “Questi lavori  - Piazza della Visitazione, ndr - erano già presenti nel Contratto istituzionale di Sviluppo ma, successivamente, c’è stata la richiesta da parte del Sindaco di riprenderli. Dal momento che Invitalia non era nelle condizioni di procedere perché mancavano le schede progetto, allora ho preferito approvare questa richiesta del Comune dal momento che l’importante è accelerare: l’intento mio e del governo è quello di portare a compimento i lavori e, dunque, cerchiamo di agevolare in tutti i modi questo risultato. L’8 ottobre – aggiunge il ministro - sarò di nuovo a Matera al fine di verificare lo stato di avanzamento dei cantieri a Piazza della Visitazione, rispetto alla quale mi è stato assicurato che entro quella data sarà fatto tutto quello che serve per partire con i lavori, gli ingressi, i parcheggi e altri interventi. In quella occasione - conclude - avrò anche un incontro presso l’ufficio di Invitalia sui lavori compresi all’interno del Cis, che comunque stanno procedendo”.

Ministro per il Sud , Matera capitale cultura europea 2019 , Matera
Torna all'inizio del contenuto