Ballottaggi: De Vincenti, segnale di Sud che torna protagonista

26 giugno 2017

"Senza cedere alla tentazione di voler per forza vedere il bicchiere mezzo pieno, il risultato dei ballottaggi al Sud segnala a mio giudizio un dato in controtendenza: l'affermazione, eccezion fatta per Catanzaro, di candidati e coalizioni che hanno puntato su un Meridione protagonista della propria rinascita. Un elemento confortante per la politica che il Governo persegue con tenacia da mille giorni". Così il Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti commenta la conclusione della seconda tornata amministrativa.

Quanto poi  all'esito del voto a Taranto con la vittoria di Rinaldo Melucci,  De Vincenti osserva: "È l'affermazione della linea di chi punta a tenere insieme, in un binomio inscindibile, salute e ambiente con produzione e prospettive occupazionali".

Torna all'inizio del contenuto