Esplora contenuti correlati

Caratterizzazione dei terreni, le fasi del procedimento

Il Piano di caratterizzazione dell’area di Bagnoli, affidato a Invitalia, consiste in un insieme di indagini ambientali che consentono di ottenere informazioni dettagliate sullo stato di contaminazione del sito e sui relativi rischi.

È quindi una premessa essenziale per prendere le decisioni sulle attività di bonifica e messa in sicurezza.

Le fasi del Procedimento

  1. Ricostruzione storica delle attività produttive svolte sul sito
  2. Elaborazione del Modello Concettuale Preliminare del sito e del Piano di indagini ambientali
  3. Esecuzione del Piano di indagini e delle eventuali indagini integrative
  4. Elaborazione dei risultati delle indagini
  5. Elaborazione del Modello Concettuale Definitivo
  6. Dove i risultati della caratterizzazione evidenziano situazioni di contaminazione nei suoli o nella falda, si procede all'Analisi di rischio per stimare il rischio per la salute umana e per individuare i valori di concentrazione accettabili, sui quali impostare i futuri interventi di messa in sicurezza e/o di bonifica
Torna all'inizio del contenuto